Ne uccide più la penna | Workshop di drammaturgia @ TRAM Teatro Ricerca Arte Musica, Napoli [dal 3 su 11 novembre]

Ne uccide più la penna | Workshop di drammaturgia


166
3 - 11
novembre
10:00 - 17:00

 Pagina di evento
TRAM Teatro Ricerca Arte Musica
via Port'Alba 30, Naples, Italy
NE UCCIDE PIÚ LA PENNA
Il delitto di cronaca nera a teatro
Workshop di drammaturgia condotto da Mirko Di Martino
— 3, 4, 10, 11 novembre 2018
TRAM Teatro Ricerca Arte Musica
Termine iscrizioni: 28 ottobre 2018
SCONTO per studenti universitari e allievi delle scuole di cinema e teatro
Iscrizioni on line: https://teatrotram.it/biglietti/ne-uccide-piu-la-penna-workshop/
— Presentazione

Donne strangolate da amanti gelosi, vicini di casa ammazzati, adolescenti fatti a pezzi, anziani gettati dalla finestra, figli annegati nel lago: mai come in questo nostro tempo, i delitti sembrano moltiplicarsi ogni giorno di più. La cronaca nera occupa un posto fisso nella programmazione televesiva, i media rincorrono i particolari macabri, al punto che le vite reali di vittime e assassini finiscono per essere offuscate dalle immagini a tinte forti date in pasto al pubblico. All'origine di ogni delitto, però, ci sono storie da ricostruire, percorsi di vita spesso banali, ritratti di individui molto lontani dai mostri che immaginiamo.

Cosa c'entra il teatro con tutto questo? Cosa c'entra la finzione drammaturgica con eventi che dovrebbero essere affidati alla cronaca giudiziaria? Lo scrittore ha un grande vantaggio rispetto al giornalista, all'ispettore, al giudice: non ha l'obbligo di ricostruire i fatti. Ha però la responsabilità di restituire un senso al crimine, quel senso che sempre sfugge, quello che ci fa dire ogni volta “non riesco a capire come abbia potuto fare una cosa del genere”. Il teatro, a suo modo, è il luogo della verità: la verità dell'arte, la sublime verità di vite immaginarie che si raccontano al pubblico senza inganni. Il teatro è il luogo delle storie: niente sangue, niente shock, niente bugie. I delitti scompaiono, a teatro, ed appaiono le persone.
— Cos'è

“Ne uccide più la penna” è un workshop intensivo di drammaturgia a partire dai delitti di cronaca nera. I partecipanti, dopo aver analizzato i documenti di un omicidio realmente accaduto, lavoreranno allo sviluppo di un plot drammaturgico che riscriva liberamente l'evento reale: come soggetto, potrà essere preso un episodio del delitto, o la biografia dell'assassino o della vittima, o la dichiarazione di un testimone, o un frammento di interrogatorio, o un percorso di indagine. L'obiettivo è arrivare a una rielaborazione artistica dell'omicidio, ad un'interpretazione che ne restituisca il senso simbolico al di là della sua mera consistenza fattuale.

In particolare, si presterà attenzione al delitto femminile: le donne che uccidono sconvolgono l'immaginario pubblico molto più degli uomini. Siamo abituati ad associare la violenza al maschio, ma la donna ci appare madre, infermiera, suora, ci appare dolce, amorevole, pacifica. Poi, però, scopriamo che non è affatto così e che, al contrario, i delitti al femminile sono in costante aumento.

Il Teatro TRAM, inoltre, ad aprile 2019 ospiterà l'evento “13 assassine”, ovvero 13 corti che raccontano 13 delitti femminili. I partecipanti al workshop potranno essere invitati a collaborare alla scrittura dello spettacolo (a conclusione del workshop ed esclusivamente a discrezione del conduttore).
— A chi è rivolto

Drammaturghi, registi, attori, scrittori, studenti.
Non c'è limite di età (eta minima: 18 anni) — Max 15 partecipanti.
— Quando e Dove si fa

Sabato 3 novembre 2018: dalle 10.00 alle 17.00
Domenica 4 novembre 2018: dalle 10.00 alle 17.00
Sabato 10 novembre 2018: dalle 10.00 alle 17.00
Domenica 11 novembre 2018: dalle 10.00 alle 17.00
Ore totali: 24
Teatro TRAM, via Port'Alba 30 a Napoli

Per chi viene da fuori Napoli è prevista la possibilità di alloggiare presso strutture convenzionate (la spesa per vitto e alloggio è a carico dei partecipanti)
— Cosa si fa

Primo giorno
Il testo teatrale: analisi delle strutture drammaturgiche.
Personaggi, intreccio, stile, tempo e luogo.
Dialoghi e linguaggio.
Il corto teatrale.
Il delitto a teatro: dal giallo al genere “true crime”.
Secondo giorno
Analisi di un delitto di cronaca
I documenti, le testimonianze, le perizie, l'opinione pubblica
La scelta del soggetto teatrale
Terzo giorno
Sviluppo della struttura drammaturgica
I personaggi: identità e caratteristiche
I dialoghi: stile, coerenza, ritmo
Il testo e la traduzione scenica
Quarto giorno
Lettura, analisi e discussione dei testi teatrali prodotti
De-briefing finale
— Quanto costa

Il costo complessivo del workshop è di € 120.
Sconto: il costo è pari a € 90 per gli studenti universitari e gli allievi delle scuole di teatro e cinema di Napoli.
— Come si partecipa

Per partecipare, occorre inviare Domanda di Partecipazione a [email protected] con oggetto: “Workshop di drammaturgia”.
Nella email è necessario scrivere: nome, cognome, età, recapito telefonico.
All'email andranno inoltre allegati:
— curriculum vitae;
— uno “scritto” su un noto delitto di cronaca: può essere un commento, un testo narrativo, una riflessione, un'analisi. Max 1 cartella word.

Il termine per l'invio delle domande è fissato per domenica 21 ottobre 2018 (sconto per chi si iscrive entro il 7 ottobre 2018). E' possibile iscriversi subito on line e in seguito inviare il materiale richiesto.

Iscriviti subito on line e risparmia: https://teatrotram.it/biglietti/ne-uccide-piu-la-penna-workshop/
— Chi è Mirko Di Martino

Autore, regista, direttore artistico del Teatro TRAM di Napoli, fondatore della compagnia Teatro dell'Osso, ha scritto numerosi testi teatrali di diverso genere, rappresentati nei teatri italiani e all’estero, con i quali ha vinto importanti premi e riconoscimenti (tra cui: “Premio Sorace”, “La Corte della Formica”, “Premio Vallecorsi”, “Schegge d’Autore”, “Fondi La Pastora”). Tra i suoi spettacoli: “Il Fulmine nella terra”, una ricostruzione del terremoto in Irpinia del 1980, spettacolo trasmesso integralmente da RAI 5; “Cosa Vedi”, un'analisi spietata dei rapporti di coppia in scena presso il Ridotto del Teatro Mercadante di Napoli, “Antigone 1945”, una rilettura dell'Antigone di Sofocle, spettacolo vincitore del DOIT Festival a Roma; “Artemisia”, un dramma sulla vita di Artemisia Gentileschi realizzato con il sostegno del Forum Internazionale delle Culture. E' ideatore e direttore del prestigioso Festival “Vissi d'Arte – Il teatro racconta i pittori” (quattro edizioni) e della rassegna “Classico Contemporaneo” (cinque edizioni), rassegna di spettacoli che attualizzano e riscrivono i classici, in scena a Napoli presso il chiostro di San Domenico Maggiore.
— Informazioni

Teatro TRAM via Port'Alba 30, Napoli
cell. 342 1785 930
email [email protected]

Pagina web: https://teatrotram.it/workshop/ne-uccide-piu-la-penna-workshop-di-drammaturgia/
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ TRAM Teatro Ricerca Arte Musica:

Il corpo di Van Gogh | Workshop di teatro
Il corpo di Van Gogh | Workshop di teatro
TRAM Teatro Ricerca Arte Musica

Eventi più atteso in Napoli :

Concerto di Natale
Concerto di Natale
Teatro San Carlo
Calcutta Palapartenope - Napoli
Calcutta Palapartenope - Napoli
Complesso Palapartenope
Alberto Angela a Napoli - Presentazione libro "Cleopatra"
Alberto Angela a Napoli - Presentazione libro "Cleopatra"
Multicinema Modernissimo
Escher al Pan - visita guidata
Escher al Pan - visita guidata
PAN Palazzo delle Arti Napoli
Palazzo Donn'anna
Palazzo Donn'anna
Palazzo Donn'Anna
Frah Quintale - Napoli - 06.12.18
Frah Quintale - Napoli - 06.12.18
Casa della Musica "Federico I" - c/o Teatro Palapartenope
Luchè at Teatro Palapartenope - Napoli
Luchè at Teatro Palapartenope - Napoli
Complesso Palapartenope
Angelo Branduardi a Torre Del Greco (Napoli)
Angelo Branduardi a Torre Del Greco (Napoli)
Basilica Pontificia di Santa Croce Torre del greco
Calcutta
Calcutta
Complesso Palapartenope
Måneskin in concerto a Napoli
Måneskin in concerto a Napoli
Casa della Musica "Federico I" - c/o Teatro Palapartenope
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!